Bayer Leverkusen-Roma 2-2, Ndicka: “Abbiamo fatto il possibile”

La Roma non va oltre il 2-2 contro il Bayer Leverkusen: un risultato che non basta ai giallorossi per passare il turno e del quale anche lo stesso Ndicka ha sottolineato come la squadra abbia fatto il possibile

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Una serata amara per la Roma. I giallorossi, infatti, dopo l’illusione di poter rimontare il Bayer Leverkusen, si sono fermati sul 2-2. Un boccone difficile da digerire se si pensa che tutto sembrava riaperto grazie alla doppietta su rigore di Paredes che aveva illuminato la strada verso la finale di Europa League. Ogni sogno si è poi spento a causa dell’autorete di Mancini e del gol Stanisic.

A parlare della partita è stato Ndicka ai microfoni della Rai: “Si è stata una grande partita per noi e per loro. Abbiamo pareggiato, ma quello che posso dire è che siamo orgogliosi. Adesso fisicamente sto molto bene. Tutto era possibile e noi abbiamo fatto tutto quello che era in nostro potere per ribaltarla. Nella prossima gara ci attende l’Atalanta che sarà un’altra finale per noi. Contro la Dea siamo chiamati a giocare con la stessa energia di stasera”.

Lettura: Bayer Leverkusen-Roma 2-2, Ndicka: “Abbiamo fatto il possibile”
P