Bayern Monaco-Real Madrid 2-2, doppio Vinicius Junior: Sané e Kane tengono Tuchel a galla

Si conclude sul risultato di 2-2 la sfida tra Bayern Monaco e Real Madrid: Kane e Sanè ribaltano la partita, Vinicius Junior riapre i conti

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

La semifinale di Champions League ha già dato prova di grande spettacolo. La semifinale di andata tra Bayern Monaco e Real Madrid si è conclusa sul risultato di 2-2 , una gara di puro intrattenimento con tanti episodi da analizzare.

Ad aprire le marcature ci ha pensato Vinicius Junior che riesce a lanciarsi in profondità su un passaggio perfetto di Kroos che lo porta a tu per tu con Neuer. Pasticcio difensivo tra de Ligt e Kim che non sono riusciti a chiudere la diagonale difensiva. Dopo il primo tempo chiuso in vantaggio dagli uomini di Ancelotti, nonostante il primo dominio dei bavaresi, gli uomini di Tuchel hanno ribaltato la situazione.

Nel giro di 5 minuti, prima Sané, su imbucata perfetta di Laimer, e poi Harry Kane su calcio di rigore, procurato da Lucas Vasquez, hanno recuperato il vantaggio sulla partita mandando in visibilio l’Allianz Arena. Tuchel però non riesce ad archiviare la pratica, a causa di un fallo di Kim su Rodrygo. Vinicius Junior si presenta dal dischetto e porta la partita sul risultato di parità, lasciando tutto aperto in vista del ritorno al Santiago Bernabeu

Lettura: Bayern Monaco-Real Madrid 2-2, doppio Vinicius Junior: Sané e Kane tengono Tuchel a galla
P