Belgio, Onana sul nuovo Ct: ” Sempre grato a Martinez. Tedesco ha portato un nuovo stile”.

Amadou Onana ha rilasciato un'intervista in merito all'imminente esordio del suo Belgio ad Euro24 e sul nuovo ct, scelto per sostituire Martinez, il calciatore ha spiegato come il mister ha portato una nuova ventata d'aria fresca e una personalità differente

A cura di Redazione
- Pubblicità -

Uno dei giocatori cardine del Belgio di Domenico Tedesco, nel cammino verso Euro2024, è stato Amadou Onana. Il mediano, reduce da una salvezza al cardiopalma con l’Everton in Premier League, si prepara a guidare il centrocampo dei Red Devils in vista della partenza in Germania.

Il centrocampista 2001 ha spiegato come si sente in questo momento nell’intervista rilasciata a Marca: “Sto bene, sto cercando di tenermi bene fisicamente, perché mi sto preparando per il Campionato Europeo e credo che sarà la cosa più importante dell’estate. Da un po’ di tempo mi sto concentrando sulla preparazione per essere nella migliore forma possibile per il torneo internazionale”.

E sul cambio di allenatore, da Roberto Martinez a Tedesco, il giocatore ha risposto: “Penso che entrambi siano molto diversi per ciò che chiedono ai giocatori, ma ognuno ha il suo stile. Sono entrambi grandi allenatori. Ovviamente Roberto è quello che mi ha dato l’opportunità di giocare, sai, ho giocato le mie prime partite con lui. Con la Nazionale è stato il mio debutto. Quindi sì, devo ringraziarlo molto. Tedesco ha portato uno stile diverso, una personalità diversa”.

continua a leggere
Lettura: Belgio, Onana sul nuovo Ct: ” Sempre grato a Martinez. Tedesco ha portato un nuovo stile”.

Le Squadre di Serie A