Benzema sorprende tutti: “L’Arabia Saudita è un posto eccezionale”

Riccardo Siciliano
2 lettura minima

Karim Benzema è stato al centro di diverse voci di mercato a gennaio dopo lo scontro avuto con l’Al Ittihad, che lo aveva escluso dal ritiro – salvo poi riaggregarlo – per non essersi presentato nella data prestabilitita. Il francese ha rotto il silenzio ai microfoni di GQ Middle East, spiazzando tutti sulla questione: L’Arabia Saudita è un posto eccezionale, sono in pace qui, è una nuova sfida che mi piace, un progetto a lungo termine e in un Paese musulmano. Sono qui per portare in futuro altri grandi calciatori“.

- Pubblicità -

Benzema si è espresso anche su una possibile data del ritiro dal calcio giocato: “Il tempo lo dirà, ma sarò io a scegliere quando si chiuderà la mia carriera. Mi piacerebbe essere ricordato come qualcuno che è partito dal basso ed è arrivato da solo in alto, nonostante gli ostacoli incontrati. Questo è un qualcosa che mi rende davvero orgoglioso“.

Pace ritrovata?

Le parole di Benzema sono in contraddizione con gli eventi accaduti delle ultime settimane. Infatti, il centravanti francese avrebbe avuto anche degli screzi anche con il neoallenatore Marcelo Gallardo, che lo ha trovato fuori forma al rientro dal ritiro. Il francese prova a riappacificare la situazione e adesso l’addio in estate sembra più lontano.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

Roma, cercasi DS: le alternative post Tiago Pinto

Ora che la Roma ha risolto la questione dell'allenatore con il rinnovo di Daniele De Rossi, si concentra sulla ricerca di un nuovo direttore sportivo per sostituire Tiago Pinto. La…

Foggia, match cruciale in casa per tornare alla vittoria

Il tecnico del Foggia, Mirko Cudini, ha condiviso in conferenza stampa le sue riflessioni in vista dell'incontro con l'Audace Cerignola. Secondo quanto riportato da FoggiaGol, ha affermato: "La squadra si…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

Roberto Baggio, un ritorno al passato con spunto Leao

Roberto Baggio torna a parlare nel corso di un'intervista al Foglio Sportivo, offrendo uno sguardo intimo sia al suo passato nel calcio che alle dinamiche attuali del gioco. Parlando della…

💰 La Juventus cambia look, Calafiori la priorità: Giuntoli va all in

Il pari contro il Cagliari certifica il periodo negativo di una Juventus incapace di dare continuità ai risultati deludenti raccolti nel girone d'andata. I bianconeri hanno ora messo a rischio…