Bologna-Fiorentina 2-0, Italiano arrabbiato: “Nico Gonzalez deve crescere”

Francesca Rofrano
2 Min Read

Il recupero della 21ª giornata di Serie A si è conclusa con una sconfitta amara per la Fiorentina e con la gioia enorme del Bologna, che oltre a tornare a vincere, ha fatto un balzo importante in classifica, fino a raggiungere la 5ª posizione che attualmente vuol dire zona Europa. La delusione amara per la prestazione della viola però è tangibile anche nelle parole del tecnico Vincenzo Italiano, che al termine della partita, si è espresso ai microfoni di DAZN: “Avevamo preparato la partita con una forte aggressione, loro stanno bene e rischiano. Hanno fiducia e sono bravi a creare superiorità. Abbiamo sporcato tanti palloni, non ci hanno permesso di essere efficaci e ripartire”.

- Pubblicità -

L’analisi del tecnico della Fiorentina sulla sconfitta è stata piuttosto dettagliata: “Volevamo togliere il palleggio in tutte le zone del campo e avere Arthur da play per recuperare palla. La partita l’abbiamo fatta, in 3-4 occasioni potevamo fare del male. Il secondo gol lo abbiamo preso a partita chiusa”.

Bologna-Fiorentina 2-0, Italiano: “Orsolini concreto, Nico Gonzalez deve crescere”

La formazione di Vincenzo Italiano continua ad essere in balia di un momento difficile, fatto di tanti alti e bassi. Il tecnico ha continuato ad esprimere le sue idee sul match perso contro il Bologna, sottolineando i pregi e difetti della squadra: “Orsolini in questo momento ha una capacità incredibile di essere concreto. Concedergli spazio è stato uno dei pochi errori. Sappiamo cosa fare, ma stasera abbiamo trovato una squadra forte. Nico Gonzalez non ha più minuti di quelli giocati, deve crescere come condizione. Avremmo voluto ripetere la prestazione contro il Frosinone. Il 2-0 è stata l’unica occasione in cui loro si sono affacciati in avanti nell’ultima mezz’ora. Ricevere un gol così mi fa arrabbiare tantissimo”.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

🦥 West Ham-Bayer Leverkusen, Xabi Alonso rassicura: “Il titolo non ci cambierà”

Una settimana da sogno quella che il Bayer Leverkusen ha vissuto. Infatti per il club tedesco si è coronato il sogno del primo trionfo nella sua storia, ma non solo.…

💡 Rinnovo Gilardino, il Genoa non si arrende: pronto il piano B

La stagione del Genoa, da neo-promossa in Serie A, ha soddisfatto le aspettative del caso ed in alcuni casi è riuscita anche a regalare emozioni piuttosto intense ed imprevedibili ai…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

💨 Caos Meret, l’attacco al Napoli: “Fossi in lui me ne andrei, ricordano solo l’errore”

Il Napoli, quest'anno più che mai, sta regalando una serie di delusioni, una dopo l'altra. L'anno dello scudetto aveva fatto pensare a ben altro campionato, ma così non è stato.…

🥁 Bayern Monaco-Arsenal, formazioni ufficiali: un cambio per Arteta, Davies out

Tensione palpabile all'Allianz Stadium per la sfida valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Bayern Monaco ed Arsenal, che si sfideranno alle 21:00 del 17…