Bologna, Karlsson e il feeling con Italiano: “Voglio restare”

In una stagione strepitosa del Bologna, c'è un Karlsson in cerca di riscatto, dopo un anno opaco: l'intenzione è quella di restare, e l'arrivo di Italiano potrebbe aiutarlo

A cura di Lorenzo Zucchiatti News
- Pubblicità -

Della stagione memorabile confezionata dal Bologna abbiamo abbondantemente parlato. Tutti sopra le righe, tutti protagonisti di una cavalcata trionfale che ha portata alla storica qualificazione alla prossima Champions League. Tutti tranne uno: Jasper Karlsson era arrivato in estate dall’AZ Alkmaar con tante aspettative, dopo essere stato pagato 11 milioni. Tra infortuni e scarsa intesa con Thiago Motta però, il suo anno è stato evanescente.

Ora però si volta pagina, e lo svedese, nel giro della Nazionale, vuole tornare ad essere protagonista come in Olanda. Ad aiutarlo potrebbe essere il feeling con Vincenzo Italiano, nuovo allenatore dei felsinei, che lo voleva già aa Firenze. In una recente intervista in patria, a Hallands Nyheter, Karlsson è stato chiaro: “Voglio restare al Bologna”.

Lettura: Bologna, Karlsson e il feeling con Italiano: “Voglio restare”
P