Bologna, Thiago Motta sfida il Verona: obiettivo fissato

Lorenzo Gulino
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Bologna ed Hellas Verona scendono in campo per dare il via a quello che è il 26°turno di Serie A. Un match importante per entrambe le squadre che cercheranno, a tutti i costi, di conquistare tre punti importantissimi per la classifica. I padroni di casa. infatti, sono in piena lotta per quello che, alla viglia di questo campionato, sembrava essere utopia, ovvero un posto in Champions League.

- Pubblicità -

Passando, invece, all’Hellas Verona non si può di certo dire lo stesso. I gialloblù si trovano al 18° posto in classifica e hanno bisogno di punti per cercare di risalire una classifica che inizia a farsi assai tortuosa. Nonostante ciò, gli scaligeri dovranno fare i conti con il Bologna che, almeno per il momento, è una delle squadre più in forma del campionato.

Thiago Motta: un solo risultato

Il Bologna non ha scuse. Oggi più che mai gli uomini di Thiago Motta sono chiamati a conquistare i tre punti. A parlarne è stato lo stesso tecnico rossoblù a DAZN: “Avvertiamo il clima positivo che trasmettono i tifosi, questo non può che fare bene alla squadra. Sappiamo che ci sono tanti tifosi che aspettano le partite con trepidazione, a noi tocca fare bene il nostro mestiere”.

Thiago Motta, tecnico del Bologna*
Thiago Motta, tecnico del Bologna*

Ha poi continuato Motta: “Lavoriamo per questo, giorno dopo giorno, e vogliamo regalarci un’altra serata speciale. Scelte in attacco? Vogliamo giocatori che attacchino la profondità e che non diano punti di riferimento”.

- Pubblicità -