Bologna, Thiago Motta: “Vi svelo i miei segreti”

Riccardo Siciliano
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Thiago Motta è salito in cattedra nell’Università di Bologna nel convegno All Around Soccer, organizzato dall’Aiac per offrire incontri formativi agli studenti di Scienze Motorie di alcuni atenei italiani. Il tecnico uno dei segreti della sua squadra: “Il nostro segreto è questo: il grande lavoro, e le persone, grandi professionisti e uomini, che si danno da fare anche nei momenti difficili. Al momento sta andando molto bene e speriamo continui così“.

- Pubblicità -

Thaigo Motta sul confronto con la carriera da calciatore: “Da giocatore non ho rimpianti. Ho giocato in grandi squadre e in squadre, meno grandi, ma ho vissuto emozioni grandi ovunque. Oggi come allenatore ho grandi responsabilità e mi sento soddisfatto ancora di più che quando giocavo. Qua, grazie anche alla società, dal presidente ai magazzinieri stiamo vivendo insieme qualcosa di bellissimo. Servono mentalità e fisico“.

Thiago Motta sull’Atalanta: “Squadra fortissima”

Nel prossimo weekend di campionato il Bologna giocherà uno scontro diretto per il quarto posto con l’Atalanta. Thiago Motta ha avuto modo di parlare anche dei suoi prossimi avversari: “Ogni fine settimana facciamo due allenamenti di simulazione partita. Incontreremo una squadra individualmente fortissima che non permette agli avversari di giocare. Noi dobbiamo giocare insieme, rispettando la nostra organizzazione. Oggi stiamo molto bene“.

- Pubblicità -