Bundesliga, il Bayern ne fa 8: Lipsia in scioltezza

A cura di Lorenzo Ferrai
- Pubblicità -

Un Bayern Monaco in versione uragano quello che si abbatte sul malcapitato Mainz. I campioni di Germania, nonostante una Bundesliga già in direzione Leverkusen, mostrano tutta la propria forza e ne rifilano otto ai renani. Sugli scudi il solito Harry Kane, autore di una tripletta. Dopo il passaggio del turno in Champions League, i bavaresi replicano con un’altra dimostrazione di forza e consolidano il secondo posto in campionato.

Kane apre le danze al 13′, per poi ripetersi nel recupero di prima frazione, con le due reti intervallate dal momentaneo 2-0 di Goretzka. Il Mainz va in gol al 31′ con Amiri ma è pressoché un fuoco. Nel secondo tempo, il Bayern Monaco scatena tutta la propria potenza di fuoco, infilando altri quattro gol. Prima Müller e Musiala, poi Gnabry, Kane e ancora Goretzka fissano il risultato sul definitivo 8-1. Alle ore 15:30 è sceso in campo anche il Lipsia, che batte 2-0 il Darmstadt, conquistando il quarto posto momentaneo. Rose si impone grazie all’autorete di Isherwood e al gol di Baumgartner.

Il Colonia è ancora vivo, Augsburg di misura

Nel sabato di Bundesliga, la fascia oraria delle 15:30, hanno visto anche Augsburg-Heidenheim, con i padroni di casa che hanno colto un’importante successo di misura grazie a Gouweleeuw, in rete al 22′. Fuochi d’artificio invece fra Borussia Monchengladbach e Colonia, che concludono con un pirotecnico 3-3 una sfida all’ultimo sangue. Ospiti avanti con la doppietta di Alidou, ma Honorat e due reti di Hack portano avanti Seoane. Al 79′ è Downs a fissare il risultato sul 3-3.

Lettura: Bundesliga, il Bayern ne fa 8: Lipsia in scioltezza
P