Cagliari, il Napoli la svolta della stagione: Gaetano la luce di Ranieri

Lorenzo Ferrai
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Il punto trovato a Udine, ha interrotto la striscia di sconfitte consecutive del Cagliari. Nonostante il penultimo posto, i rossoblù hanno smosso leggermente la classifica, ritrovando il risultato, soprattutto per il morale. Claudio Ranieri è chiamato a proseguire sulla scia di quanto visto nel secondo tempo del Bluenergy Stadium. Domenica 25 febbraio, alle ore 15:00, all’Unipol Domus arriverà il Napoli, campione d’Italia.

- Pubblicità -

Anche i partenopei non attraversano un momento felice, che ha portato all’esonero di Mazzarri, per far spazio a Francesco Calzona. Il Cagliari può approfittare del momento negativo degli azzurri, per portare a casa punti preziosi e perseguire il proprio sogno salvezza. Le speranze di Ranieri verranno risposte in Gianluca Gaetano, protagonista anche contro l’Udinese, con il gol del pareggio. L’ex Napoli, al secondo gol consecutivo, punta a fare un ulteriore sgarbo alla propria ex squadra.

Gaetano sfida il suo passato

Cresciuto nel settore giovanile dei partenopei, Gaetano è pronto per sfidare il proprio passato, che potrebbe rivelarsi futuro, poiché il giocatore è attualmente in prestito ai rossoblù sino a fine stagione. Il giovane centrocampista campano dovrebbe partire ancora titolare nell’undici di Ranieri. Il classe 2000 scalda i motori, alla ricerca del terzo gol consecutivo con il Cagliari, e dimostrare che non c’è due senza tre.

- Pubblicità -