Cagliari-Lecce 1-1, Ranieri: “Il giallo era corretto per Gaetano”

Claudio Ranieri, allenatore del Cagliari, nel postpartita del match pareggiato per 1-1 contro il Lecce si è soffermato sull'espulsione rimediata da Gaetano nel primo tempo

Riccardo Siciliano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Nonostante l’inferiorità numerica, il Cagliari ha strappato un punto contro il Lecce. Al termine della partita, Ranieri ha commentato il rosso di Gaetano ai microfoni di Sky Sport: “L’arbitro aveva assunto la decisione corretta, poi è stato richiamato al VAR e l’espulsione successiva è stata la logica conseguenza”.

Il tecnico dei rossoblù ha poi proseguito: “Io ero addirittura dubbioso sull’intervento, poi ho rivisto le immagini ed è palese che Gaetano abbia fatto di tutto per ritrarre il piede e per prendere il pallone per non colpire il loro calciatore. Tra dare e non dare il rosso diretto c’è un abisso”.

Alla fine, per il Cagliari è stato un punto guadagnato: “Quando non puoi vincerla, l’importante è non perdere. Teniamoci questo punto e prepariamoci al meglio in vista delle tre gare finali che determineranno il nostro futuro. Il Lecce non lotta con noi, era già fuori dalla mischia”.

Lettura: Cagliari-Lecce 1-1, Ranieri: “Il giallo era corretto per Gaetano”
P