Cagliari-Napoli, probabili formazioni: Calzona sceglie Traoré, chi con Luvumbo?

Lorenzo Zucchiatti
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

Dopo un pranzo in compagnia di Juventus e Frosinone, il pomeriggio di Serie A, in questa 26ª giornata, offre alle 15:00 un Cagliari-Napoli fondamentale per obbiettivi contrapposti. Ranieri vuole il colpo grosso dopo i segnali di risveglio di Udine, che seguivano la volontà del tecnico, respinta dai suoi stessi giocatori, di dimettersi. Dall’altro lato esordio in campionato per Calzona dopo l’1-1 col Barcellona, in cerca di punti per sperare nel miracolo Champions League dell’anno prossimo.

- Pubblicità -

Solito 4-3-1-2 per il Cagliari, con un solo cambio in programma rispetto al pareggio con l’Udinese. Pronto a tornare dal 1′ Nandez da mezz’ala con Jankto che dovrebbe riaccomodarsi in panchina. Chi davanti con Luvumbo? Ranieri orientato a confermare Lapadua, con Petagna e Pavoletti dalla panchina. L’ex Gaetano, in forma smagliante, da trequartista contro il suo passato e, chissà, futuro. Nel Napoli, c’è Mazzocchi al posto dello squalificato di Lorenzo, mentre a centrocampo Calzona sceglie Traoré al posto di Cajuste. Davanti solito tridente, con Osimhen recuperato. Di seguito le probabili formazioni.

Cagliari-Napoli, probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Nandez, Makoumbou, Deiola; Gaetano; Luvumbo, Lapadula. Allenatore: Ranieri

NAPOLI: (4-3-3): Meret; Mazzocchi, Rrahmani, Juan Jesus; Olivera; Traoré, Lobotka, Anguissa; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Calzona

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

📜 Fiorentina-Genoa, i convocati di Gilardino: Retegui torna, Malinovskyi out

La Serie A continua con le partite di lunedì 15 aprile e valide per la 32ª giornata del massimo campionato italiano. Ad aprire le danze del posticipo ci penseranno Fiorentina…

🥳 Bayer Leverkusen campione, Grimaldo non ha dubbi: “Ci meritiamo tutto ciò”

Il Bayer Leverkusen scrive la storia. La vittoria contro il Werder Brema, infatti, ha sancito il primo titolo di Bundesliga della storia del club da 120 anni. Un risultato che…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

☀️ Pagelle Inter-Cagliari 2-2, Calhanoglu illude: Viola illumina

Ancora una volta l'Inter barcolla, ma non cade. In una serata complessa vista la posta in palio per il Cagliari, alle prese con la sostituzione di Jankto, i nerazzurri hanno…

❤️‍🩹 Roma, De Rossi esce dall’ospedale: le condizioni di Ndicka FOTO

I momenti di paura man mano si allontanano da Udine e da Roma. Le condizioni di Evan Ndicka, che si è accasciato a terra nel corso della partita tra l'Udinese…