Atletico Madrid, Simeone perde Morata: le condizioni verso l’Inter

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Arrivano brutte notizie per l’Atletico Madrid, sconfitto dal Siviglia nel 24° turno de LaLiga. I Colchoneros vedono messo in discussione il quarto posto, con un arrembante Athletic Bilbao portatosi a -3. Ma a preoccupare il Cholo Simeone sono le condizioni di Alvaro Morata, uscito in lacrime nella sfida del Sanchez Pizjuan. Lo spagnolo ha abbandonato il terreno di gioco in preda alla disperazione, per un infortunio apparso abbastanza serio, a soli 10 giorni dall’andata degli ottavi di Champions League contro l’Inter.

La stessa società madrilena ha confermato la diagnosi temuta. L’attaccante dell’Atletico Madrid ha riportato una contusione ossea e stiramento del legamento laterale interno del ginocchio destro, sottoponendosi a ulteriori esami nella giornata di oggi, 12 febbraio. Notizie tutt’altro che positive per Simeone, costretto a rinunciare a Morata in un momento delicato della stagione.

Infortunio Morata: il comunicato dell’Atletico

Morata a rischio dunque per l’andata del doppio confronto con l’Inter, in programma il 20 febbraio a San Siro. Il comunicato odierno (12 febbraio) dell’Atletico Madrid recita quanto segue: “Il nostro attaccante Alvaro Morata è stato sottoposto questa mattina a una risonanza magnetica che ha confermato l’infortunio. Lunedì mattina è stato sottoposto a una risonanza magnetica per determinare l’entità dell’infortunio e il referto medico indica che ha subito una contusione ossea e uno stiramento del legamento laterale interno del ginocchio destro. È in attesa di ulteriori cure“.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana