Coppa Italia, Zaccardo sicuro: “Atalanta in forma, ma occhio alla Juventus”

Cristian Zaccardo ha analizzato lo stato di forma di Atalanta e Juventus alla vigilia della finale di Coppa Italia

Lorenzo Ferrai
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Vigilia di Coppa Italia con l’atto finale della competizione che metterà di fronte Atalanta e Juventus, in campo allo Stadio Olimpico. Cristian Zaccardo ha presentato la sfida ai microfoni di Sportmediaset: “Sarà una partita importantissima, spero sia una bella finale. Non c’è niente di scontato. A oggi la condizione dell’Atalanta sembra migliore, ha qualcosa in più mentalmente e psicologicamente. La Juve è più abituata a giocare partite importanti e finali. Spero sia anche una bella cornice di sport“.

Atalanta che può diventare arbitro della corsa Champions, che in gran parte dipenderà dal piazzamento finale in Serie A. Zaccardo si è espresso in questi termini: “Tutta l’Italia la tiferà. Sono anni che fanno un lavoro straordinario. Non so se sia la più bella dell’era Gasperini. Anche quella di Ilicic e Gomez. Giocare una finale europea non è da tutti“. Infine, l’ex difensore ha commentato anche il percorso della Juventus: “Mi aspettavo di più nel girone di ritorno. Era l’antagonista dell’Inter, dopo lo scontro diretto ha perso tanti punti per strada. Nonostante questo hanno conquistato la Champions. Se dovessero vincere, la stagione diverrebbe positiva“.

Lettura: Coppa Italia, Zaccardo sicuro: “Atalanta in forma, ma occhio alla Juventus”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P