Bayern Monaco, addio Tuchel: il comunicato UFFICIALE

Riccardo Siciliano
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Thomas Tuchel non sarà più l’allenatore del Bayern Monaco al termine della stagione. I bavaresi stanno attraversando un periodo di crisi: tre sconfitte consecutive tra campionato e Champions League, fuori dalla Coppa di Germania e secondi in campionato a 8 punti di distanza dal Bayer Levekusen, ancora imbattuto in stagione. Confermata la notizia delle ultime settimane: dopo alcuni dialoghi interni la dirigenza ha deciso che si separerà dal tecnico tedesco.

- Pubblicità -

È arrivato il comunicato ufficiale della società: Tuchel paga la sconfitta subita per 3-0 nello scontro diretto con il Bayer Leverkusen (seguita dal quella con il Bochum) e il ko con la Lazio nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. oltre ai numerosi problemi interni allo spogliatoio venuti alla luce nell’ultimo periodo.

I possibili sostituti

Il Bayern Monaco prepara l’ennesima rivoluzione in panchina. Tuchel lascerà dopo essere arrivato a marzo 2023 in seguito all’esonero di Julian Nagelsmann. Nella lista dei possibili sostituti c’è anche Antonio Conte, che avrebbe messo i bavaresi in cima alla lista delle sue preferenze. Oltre a lui, ci sono Zinedine Zidane, fermo dopo la seconda esperienza al Real Madrid, Xabi Alonso, monitorato soprattutto dal Liverpool, e Sebastian Hoeness, allenatore dello Stoccarda.

- Pubblicità -