Dani Alves condannato per stupro: la sentenza

Redazione
2 lettura minima

La sentenza è arrivata attraverso un verdetto chiaro e preciso. Dani Alves è stato condannato per stupro dal tribunale di Barcellona a quattro anni. sei mesi di carcere e 5 di libertà vigilata. La notizia, riportata dal Fatto Quotidiano, è giunta nella mattinata di giovedì 22 febbraio.

- Pubblicità -

La decisione dei giudici catalani dimezza la richiesta del Pubblico Ministero, pari ad una condanna di nove anni. I legali di Dani Alves sono dunque riusciti ad ottenere uno sconto di pena puntando sull’attenuante dell’ubriachezza. Ma non ad evitare la suddetta sentenza ed il risarcimento di 150 mila euro nei confronti della vittima.

Caso Dani Alves, le tappe della vicenda

Le tappe della vicenda relativa al processo che ha visto inquisito Dani Alves raccontano della violenza sessuale che l’ex giocatore della Juventus ha compiuto nella notte tra il 30 e 31 dicembre. Entrato in prigione il 20 gennaio 2023, il brasiliano ha cambiato il suo racconto iniziale sostenendo che i rapporti con la vittima fossero consenzienti.

La condanna di stupro, precedentemente trascritta, tuttavia non pone fine al caso Dani Alves poiché la difesa del calciatore brasiliano potrà ancora ricorrere alla Corte Superiore della Catalogna e successivamente, se il verdetto dovrebbe restare sfavorevole, alla Corte Suprema. Tappe di una vicenda complessa che continuerà a tenere in carcere il brasiliano, considerato dal giudice ad alto rischio di fuga.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

Florian Wirtz: Il Nuovo Gioiello del Mercato? Il Bayer è Fermo: “Nessuna Cessione a Meno di 150 Milioni”

Liverpool e Manchester City sono solo due delle squadre che stanno mettendo gli occhi su Florian Wirtz, il talentuoso trequartista del Bayer Leverkusen, classe 2003, fresco vincitore del titolo di…

📋 Pagelle Sassuolo-Lecce 0-3: Ferrari travolto, Oudin gigante

Tre punti d'oro per Luca Gotti, che vince la sfida salvezza con Ballardini e inguaia ulteriormente un Sassuolo confuso e sconclusionato. Al Mapei Stadium, il Lecce si impone con un…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🇫🇷 PSG-Lione, probabili formazioni: conferme per Luis Enrique, Lacazette dal 1′

Occasione match point per il PSG, che questa sera (22 aprile) ospiterà il Lione nel posticipo serale del 30° turno di Ligue 1. Parigini che possono chiudere definitivamente il discorso…

Roma, cercasi DS: le alternative post Tiago Pinto

Ora che la Roma ha risolto la questione dell'allenatore con il rinnovo di Daniele De Rossi, si concentra sulla ricerca di un nuovo direttore sportivo per sostituire Tiago Pinto. La…