Dida ricorda Berlusconi: “Mi ha rassicurato sempre”

L'ex portiere del Milan Nelson Dida ha ricordato il presidente Berlusconi con un aneddoto che sottolinea l'umanità dell'allora presidente rossonero

A cura di Francesca Rofrano News
- Pubblicità -

La presentazione del libro “C’è solo un Presidente. Silvio Berlusconi, ritratto di un sognatore” è stata un’occasione per ricordare la memoria di uno dei personaggi italiani di rilievo nella storia del calcio. Anche Nelson Dida, storico portiere del Milan ha raccontato un aneddoto sull’allora presidente rossonero: “È stato un evento emozionante. Ricordo una volta, quando sbagliai contro il Leeds nella prima partita di Champions League giocata con il Milan, lui mi chiamò. Mi ha tranquillizzato e mi ha detto che ero forte e non c’era bisogno di abbattermi. Mi ha assicurato che lui e la società sarebbero stati dalla mia parte”.

Lettura: Dida ricorda Berlusconi: “Mi ha rassicurato sempre”
P