Disfatta Salernitana: squadra in ritiro, tifosi delusi e Liverani a rischio

A cura di Lorenzo Zucchiatti
- Pubblicità -

Se era stata presentata come una delle ultime chances di risalita, è evidente come ora la Serie B sia qualcosa di sempre più concreto. Una vera e propria disfatta quella della Salernitana in quel di Cagliari, una squadra sfilacciata, mal organizzata, che ha avuto un moto d’orgoglio per soli 2′ di gara e con alcuni giocatori ormai non più adatti alla categoria. Di qui anche le scuse di un Sabatini che ha evidentemente sbagliato molti degli acquisti fatti, e basta vedere l’esotica ma impresentabile coppia di difesa Fazio-Manolas di ieri. Squadra in ritiro in vista del Lecce, tifosi arrabbiati e un Liverani di nuovo a rischio.

I tifosi chiedono un confronto: Liverani verso la conferma

A Cagliari i 180 supporters hanno dato le spalle ai giocatori che a fine gara si erano recati sotto il settore ospiti, e già da qualche settimana i tifosi chiedono un confronto pacifico con la società per capire in che direzione si andrà dopo una stagione dall’epilogo già scritto. Proprio per questo motivo, Liverani va verso la conferma, se così si può chiamare. Cambiare una terza volta arrivati a questo punto non avrebbe molto senso, visto che riprendere Inzaghi sarebbe utopico, dati i rapporti con Sabatini, e le soluzioni Colantuono e Fusco non scaldano di certo il cuore. Un’annata sciagurata per la Salernitana, da concludere con dignità.

Lettura: Disfatta Salernitana: squadra in ritiro, tifosi delusi e Liverani a rischio
P