🩺 L’esito degli esami di Koopmeiners: le sensazioni verso il Napoli

Teun Koopmeiners ha fatto ritorno a Bergamo dopo l'infortunio rimediato con la nazionale e si è sottoposto ad esami strumentali: le condizioni verso Napoli-Atalanta

Riccardo Siciliano
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Manca sempre meno al ritorno dei campionati europei dopo questa sosta per le nazionali. L’Atalanta valuta le condizioni di Teun Koopmeiners in vista del big contro il Napoli alla ripresa della Serie A. Il centrocampista olandese ha riportato un infortunio nel ritiro della nazionale, che non gli ha permesso di prendere parte all’ultima amichevole.

- Pubblicità -

Koopmeiners è rientrato a Bergamo dopo il problema accusato con l’Olanda ed è stato sottoposto a nuovi esami, che hanno evidenziato postumi traumatico-distrattivi all’inserzione prossimale del polpaccio sinistro per un colpo subito in amichevole. Dunque nessuna lesione, confermato l’ottimismo della vigilia.

In campo con il Napoli?

L’Atalanta monitorerà le condizioni di Koopmeiners giorno per giorno, ma al momento filtra un cauto ottimismo riguardo la sua presenza in campo sabato al Maradona contro il Napoli. Il centrocampista olandese ha già raggiunto la doppia cifra di reti in campionato ed è un elemento insostituibile per Gasperini.

La Dea dovrà però tenere in considerazione anche i numerosi impegni che si appresta ad affrontare nel prossimo mese, dove ci sarà un vero e proprio tour de force tra Serie A, Coppa Italia (semifinale andata e ritorno con la Fiorentina) e i quarti di finale di Europa League con il Liverpool.

Ci sono novità anche riguardo Charles De Ketelaere, anche lui tornato acciaccato dal ritiro del Belgio. Il calciatore ha svolto terapie e lavoro individuale e verrà rivalutato domani. Rientro con il gruppo per Hien e Holm dopo gli impegni con la nazionale, mentre Djimsiti ha svolto una seduta di scarico.

- Pubblicità -