Fiorentina, dubbio Italiano: Bonaventura o Arthur?

Si avvicina sempre di più il match tra Fiorentina e Club Brugge: sono tanti i dubbi per Italiano, ma in particolar modo ad affliggerlo è la scelta tra Bonaventura o Arthur

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Si avvicina sempre di più la semifinale di ritorno di Uefa Conference League che vedrò scendere in campo Club Brugge e Fiorentina. Una gara molto importante e che potrebbe completamente cambiare le sorti della stagione della Viola. Inoltre in caso gli uomini di Italiano dovessero accedere in finale avrebbero la possibilità di rifarsi dopo la brutta sconfitta dello scorso anno contro il West Ham.

Un passo alla volta. Perché prima c’è il match contro il Club Brugge che rappresenta una vera e propria incognita per Italiano. Tra i grandi dubbi che affliggono il tecnico, a prevalere è uno: Bonaventura o Arthur? Il centrocampista italiano non è al meglio, ma in caso dovesse farcela sarà lui a scendere in campo dal 1′. In caso contrario a farsi trovare pronto sarà il brasiliano.

Lettura: Fiorentina, dubbio Italiano: Bonaventura o Arthur?
P