Fiorentina, Ranieri orgoglioso: “Due finali europee non sono da tutti”

Luca Ranieri crede alla vittoria della Conference League, con la Fiorentina decisa a prendersi la propria rivincita dopo la delusione dell'anno scorso

A cura di Lorenzo Ferrai News
- Pubblicità -

Mercoledì 29 maggio, la Fiorentina avrà la sua seconda chance, affrontando l’Olympiakos nella finale di Conference League, dopo la delusione dello scorso anno. Luca Ranieri rivolge il proprio sguarda verso l’atto finale di Atene: “Giocare due finale europee non è un risultato da tutti. Noi ci siamo riusciti, vogliamo la rivincita, siamo pronti“.

Il difensore della Fiorentina si è preso il posto da titolare scalando le gerarchie: “Non ho segreti. Alcune volte mi faccio prendere troppo dalle partite, sprecando energie e prendendo qualche cartellino di troppo. Tutta la squadra è formata da leader. Grazie a Italiano siamo cresciuti tutti, ci diamo sempre una mano in campo e rimaniamo compatti“. Ranieri ha poi rivolto un pensiero alla finale: “Ci crediamo tanto. Dobbiamo portare a Firenze questo trofeo che tutti si meritano“.

Lettura: Fiorentina, Ranieri orgoglioso: “Due finali europee non sono da tutti”
P