Frosinone-Inter 0-5, Frattesi: “Il segreto? Allenarsi a cento all’ora”

Si chiude sullo 0-5 il match tra Frosinone e Inter: a parlare della gara è stato Davide Frattesi che ha sottolineato come il segreto sia sempre andare a cento all'ora

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Si è chiusa sul risultato di 0-5 la sfida, valida per il 36° turno di Serie A, tra Frosinone e Inter. Un vero e proprio assedio che ha preso forma soprattutto nel secondo tempo. A sbloccarla nel primo tempo era stato Davide Frattesi, ma nella seconda parte del match ad allungare le distanze ci hanno pensato Arnautovic, Buchanan, Lautaro Martinez e Thuram.

A parlare della partita è stato proprio Frattesi. Queste le sue parole a DAZN: “L’altra partita è stata condizionata dai festeggiamenti, ma ci può stare. L’importante è non fare brutte figure e questa è stata la risposta giusta. La principale riflessione è che bisogna sempre allenarsi bene, la professionalità è tutto perché poi la vedi in campo. Il segreto? Andare sempre a cento all’ora in allenamento. Il prossimo anno spero di replicare quanto fatto quest’anno a livello di gruppo, poi deciderà il mister e andrà bene così”.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P