Genoa-Bologna 2-0, il post partita di Gilardino: “Strootman grande professionista,”

Autore di una grande stagione, al suo esordio assoluto in Serie A, Alberto Gilardino chiude il campionato battendo per 2-0 lo straordinario Bologna di Thiago Motta

A cura di Marco Gioviale News
- Pubblicità -

Fresco del rinnovo con il Genoa, Alberto Gilardino ha chiuso la stagione battendo per 2-0 il Bologna di Thiago Motta. Al termine del match, l’ex attaccante si è rivolto ai microfoni di DAZN per analizzare la partita terminata poco prima: “Questa gara ha un’importanza forte, avevamo voglia di chiudere nel miglior modo possibile. Così è stato, abbiamo mantenuto un’intensità altissima contro una squadra veramente forte, siamo stati bravi tutti sia chi ha giocato dall’inizio e sia chi è subentrato. Sono contento per Strootman, era la sua ultima partita con noi, è un grande professionista e sono contento di averlo allenato”.

Il tecnico ha poi continuato: “I tifosi sono stati fondamentali in questa stagione, ci hanno trascinato sia dentro che fuori dal campo. Abbiamo ricevuto sia un apporto che un supporto incredibili, e anche i ragazzi lo hanno percepito. Molti di loro quest’anno hanno avuto una crescita esponenziale, da Gudmundsson a Frendrup, anche Vogliacco e Sabelli, oppure ancora i più vetrani Ekuban, Badelj, Strootman, Bani e Messias. Non credo ci sia qualcuno più dell’altro, abbiamo fatto tutti un grande campionato e ci meritiamo questa classifica”.

Lettura: Genoa-Bologna 2-0, il post partita di Gilardino: “Strootman grande professionista,”
P