📓 Genoa-Frosinone, i convocati di Gilardino: Vitinha out, ritorna Gudmundsson

La partita tra Genoa e Frosinone andrà in scena a partire dalle ore 15:00 del 30 marzo: Gilardino dovrà fare ancora a meno di Vitinha, mentre ritornano i nazionali

Francesca Rofrano
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

La Serie A è pronta a ritornare sul campo dopo la pausa nazionali e tra le partite che apriranno la giornata troviamo Genoa-Frosinone, che andrà in scena a partire dalle ore 15:00 del 30 marzo. Le due squadre si trovano in una situazione alquanto differente, ma tre punti potrebbero far bene all’umore di entrambe le formazioni.

- Pubblicità -

Mentre il Frosinone si trova in piena zona retrocessione, a quota 24 punti, il Genoa invece si è già messa ben al sicuro dal pericolo Serie B e ha tutta l’intenzione di ricominciare il campionato mettendo in mostra le proprie qualità. Nonostante abbia rallentato il passo prima della sosta, con 2 sconfitte e due pareggi nelle ultime 5 giornate, la formazione di Gilardino vuole dare risposte importanti ai propri tifosi.

Per la sfida contro il Frosinone, il Genoa dovrà fare a meno di Vitinha, ancora out per infortunio, così come Matturro, Martin, Cittadini e soprattutto Ekuban che non sono menzionati nella lista dei convocati rossoblù. Ritornano disponibili invece Gudmundsson e Retegui rientrati dalle proprie nazionali.

Genoa-Frosinone, i convocati di Gilardino

PORTIERI: Leali, Martinez, Sommariva;
DIFENSORI: Bani, Haps, De Winter, Pittino, Spence, Sabelli, Vasquez, Vogliacco;
CENTROCAMPISTI: Badelj, Bohinen, Frendrup, Malinovskyi, Strootman, Thorsby;
ATTACCANTI: Ankeye, Gudmundsson, Messias, Retegui.

- Pubblicità -