🔥 Guendouzi attacca, Dybala risponde: lo sfottò dei parastinchi

Il derby della Capitale si chiude con la vittoria della Roma sulla Lazio, ma soprattutto con una rissa: i protagonisti sono stati Dybala e Guendouzi, con l'argentino che si è preso la scena sfottendo con i suoi parastinchi l'avversario

A cura di Lorenzo Gulino
- Pubblicità -

Il derby della Capitale ha dato il suo verdetto, con la Roma che ha trionfato per 1-0 grazie al colpo di testa del solito Gianluca Mancini. Un gol importantissimo per i giallorossi che non solo tornano a vincere contro i biancocelesti, dopo un lungo digiuno, ma soprattutto mettono in cassaforte tre punti preziosi per la corsa alla Champions League.

Come sempre, però, Roma-Lazio è anche altro. Una partita diversa dalle altre che, anche questa volta, si è conclusa con diverse risse. La più emblematica, però, è stata quella che ha visto il faccia a faccia tra Guendouzi e Dybala.

Il francese e l’argentino, infatti, si sono agganciati e la Joya ha mostrato al suo avversario i parastinchi dove c’à la sua foto alla vittoria del Mondiale, proprio contro la Francia. Insomma uno sfottò che rappresenta a pieno l’anima del derby che, ancora una volta, ha messo a ferro e fuoco gli animi dei protagonisti in campo.

Il calendario della Roma

Dopo questa vittoria, per la Roma è già arrivato il momento di tornare a lavorare. Infatti i giallorossi hanno nel mirino il match d’andata dei quarti di finale di Europa League dove se la vedranno con il Milan di Stefano Pioli.

De Rossi, Pellegrini e Mancini, Roma
De Rossi, Pellegrini e Mancini, Roma @Twitter

Non di certo una passeggiata di salute per la Roma che, dopo le successive gare con Udinese e di nuovo Milan, avrà un vero e proprio tour de force in campionato. Gli uomini di De Rossi, infatti, sulla loro strada troveranno Bologna, Napoli, Juventus, Atalanta e, a chiudere questa stagione, Genoa ed Empoli.

Lettura: 🔥 Guendouzi attacca, Dybala risponde: lo sfottò dei parastinchi
P