Il monte ingaggi non è tutto: Atalanta e Bologna modelli, Lecce eroico

Lorenzo Zucchiatti
2 lettura minima

Un discorso se vogliamo molto sarriano quello che riguarda il monte ingaggi, per chi come lui ha sempre sostenuto che quello costituisca le fondamenta del successo di un club. Che la cosa abbia un fondo di verità è indubbio, ma la classifica della squadre di Serie A stilata da Tuttomercatoweb.com ci dice che probabilmente questo dato è importante ma non è tutto, e i modelli Atalanta e Bologna insegnano in tale senso.

- Pubblicità -

La Dea è al 7° posto con 33,80 milioni di euro netti, con un distacco enorme rispetto a tante rivali per l’Europa che al momento sta tenendo alle proprie spalle (Lazio 43,99, Napoli 53,89, Roma 65,22). E si pensi che il giocatore che grava maggiormente sul monte ingaggi dei bergamaschi, Scamacca con 3,4 milioni a stagione, è quello che sta deludendo di più. E vogliamo parlare del Bologna? 12° posto con soli 18,95 milioni di euro netti per la squadra attualmente 4° in Serie A e Orsolini il più pagato con 2 milioni a stagione. Eroico il Lecce, ultimo in graduatoria con appena 9,08 milioni ma al momento salvo a +4 sulla retrocessione.

Guidano Juventus e Inter, flop Salernitana e Sassuolo

Questo per quanto riguarda modelli virtuosi come Atalanta e Bologna o sorprese come il Lecce, ma va da se che, e non era probabilmente necessario dirlo, che a dominare la classifica siano Juventus (74,78 milioni) e Inter (74,15 milioni). Il vero flop dell’anno è la Salernitana, che a fronte di una spesa di 15,72 milioni (15° posto), è relegata all’ultimo posto della Serie A, con speranze sempre più esigue di salvezza. Molto male anche il Sassuolo, che vanta l’11° monte ingaggi (19,74) ma si ritrova in piena zona retrocessione.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😨 Milan-Inter, Pioli tuona: “Le critiche? Non mi interessano”

Una delle gare più importanti della stagione attendono Pioli e i suoi uomini. Infatti, il Milan è chiamato ad affrontare l'Inter in questo 33° turno di Serie A. Una partita…

Ronald Araujo sotto Esame: Il Barcellona pronto alla cessione

La dolorosa sconfitta contro il Paris Saint-Germain e l'eliminazione dalla Champions League hanno scatenato una profonda riflessione in casa Barcellona, mettendo in discussione la continuità di alcuni giocatori. Tra questi…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎁 Torino-Frosinone, formazioni ufficiali: sorpresa Juric, Cheddira c’è

La Serie A apre le porte in questa domenica 21 aprile al 33° turno di Serie A che vedrà scendere in campo Torino e Frosinone. Un match di grande importanza,…

Juventus, allenamento a parte e out anche contro la Lazio

La Juventus ha concluso l'allenamento di oggi in vista della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio, in programma martedì sera. Moise Kean, al momento, sembra poco probabile che sia…