Il Napoli di Calzona, ritorno alle origini: dal modulo alla chiave mezzali

Lorenzo Zucchiatti
2 Min Read

Come un fulmine a ciel sereno scatta dunque l’era Calzona sotto il Vesuvio. A lui il compito di risollevare una piazza mai stata così demoralizzata negli ultimi anni, relegata al 9° posto della classifica a -9 dalla Champions League. Il nuovo tecnico dovrà dividersi tra Slovacchia e Napoli e restituire certezze a giocatori sfiduciati e con poche idee confuse. Logico è chiedersi con quale modulo i partenopei affronteranno i prossimi impegni, e visti i maestri avuti da Calzona in passato, si prospetta un ritorno alle origini.

- Pubblicità -

Santo 4-3-3, Sarri e Spalletti insegnano: chance per Cajuste e Lindstrom

Da collaboratore tecnico, l’attuale commissario tecnico della nazionale slovacca ha vissuto 3 anni con Sarri all’Empoli e la stagione 2021/22 proprio a Napoli con Spalletti, due Ciceroni non da poco. Va da se che quasi sicuramente tornerà il santo 4-3-3, modulo del quale i due allenatori sopracitati sono amanti e utilizzato dallo stesso Calzona per conquistare Euro2024 con la Slovacchia. Una disposizione che dovrebbe dare equilibrio e che i giocatori conoscono molto bene, con più di qualcuno che potrebbe beneficiarne.

Se sulla difesa ci sono pochi dubbi, con il ritorno della linea a 4 Di Lorenzo, Natan, Rrahmani e Mario Rui davanti a Meret e i vari Olivera, Mazzocchi e Juan Jesus a subentrare, la chiave di tale modulo saranno le mezzali: maglia da titolare sicura per Lobotka e Anguissa, ed una grossa chance per i vari Cajuste, Lindstrom e Traoré, posto che Zielinski è ormai ai margini del progetto. Davanti spazio al tridente Politano, Osimhen, Kavaratskhelia, con Simeone, Ngonge e Rapadori a dare validissime alternative a gara in corso a Calzona. Così il Napoli prende, o meglio, riprende forma.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

💡 Rinnovo Gilardino, il Genoa non si arrende: pronto il piano B

La stagione del Genoa, da neo-promossa in Serie A, ha soddisfatto le aspettative del caso ed in alcuni casi è riuscita anche a regalare emozioni piuttosto intense ed imprevedibili ai…

🔺 Italia, Klopp consiglia Spalletti:”Scamacca e Immobile li vedo bene insieme”

L'attesa è ormai finita. L'Europa League è pronta ad aprire le porte al ritorno dei quarti di finale tra Atalanta e Liverpool. Un match che potrebbe cambiare i volti di…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🥁 Bayern Monaco-Arsenal, formazioni ufficiali: un cambio per Arteta, Davies out

Tensione palpabile all'Allianz Stadium per la sfida valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Bayern Monaco ed Arsenal, che si sfideranno alle 21:00 del 17…

🍿 Manchester City-Real Madrid, formazioni ufficiali: la scelta su De Bruyne

Si avvicina sempre di più la sfida, valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League, tra Manchester City e Real Madrid. Una delle gare più attese di…