Inter, da Inzaghi a Lautaro: avanti con i rinnovi

L'Inter si prepara a portare a termine le trattative per i rinnovi di contratto dei protagonisti della seconda stella: da Simone Inzaghi a Lautaro, presto le firme sui nuovi accordi

Riccardo Siciliano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Dopo aver risolto la questione legata alla restituzione del prestito a Oaktree, l’Inter procederà con i rinnovi di contratto. In questi giorni sarebbe arrivato l’accordo tra Suning e Pimco per un nuovo credito da 430 milioni di euro, necessario per estinguere quello con il fondo statunitense. In questo modo, Steven Zhang può rimanere alla guida del club e può portare a termine i prolungamenti.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il primo a firmare il rinnovo dovrebbe essere Simone Inzahi: pronto un nuovo contratto fino al 2026 con opzione fino al 2027 e ingaggio da 7 milioni di euro a stagione. Poi arriverà il turno di Nicolò Barella, che avrebbe raggiunto l’accordo per il prolungamento fino al 2029, diventando l’italiano più pagato della Serie A con 7 milioni annui. Discorso simile per Lautaro Martinez, che potrebbe arrivare a percepire fino a 10 milioni di euro a stagione.

Lettura: Inter, da Inzaghi a Lautaro: avanti con i rinnovi
P