💡 Inter, fra Scudetto e mercato: Inzaghi ha le idee chiare

L'Inter ha la possibilità di chiudere definitivamente il discorso Scudetto nel Derby contro il Milan: i nerazzurri si proietteranno poi verso il mercato, per soddisfare le richieste di Simone Inzaghi

Lorenzo Ferrai
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Match point per l’Inter, pronta ad affrontare il Milan in un Derby della Madonnina che potrebbe definitivamente chiudere il discorso Scudetto in maniera aritmetica. Con una vittoria infatti, i nerazzurri si laureerebbero campioni d’Italia 2023/24. La sfida contro i cugini è solo il primo passo di un percorso che dovrà portare la Beneamata a confermarsi anche il prossimo anno, in Italia ma soprattutto in Europa, dove quest’anno la campagna continentale si è interrotta prematuramente.

Prima lo Scudetto, poi il mercato. Questo è l’intento dei nerazzurri, che hanno già piazzato i primi due colpi in vista della prossima stagione. Zielinski e Taremi sono solo le prime pedine di una campagna acquisti ben più articolata, anche guardando al Mondiale per Club 2025, che annovererà anche l’Inter fra le sue partecipanti.

Due squadre

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, Simone Inzaghi intende allungare quanto più possibile la propria rosa, così da possedere varie soluzioni per affrontare una stagione lunga ed estenuante. La priorità dell’Inter è quella di avere circa 22 titolari intercambiabili, per far fronte a tutte le competizioni, senza ritrovarsi con i clamorosi buchi neri che hanno perseguitato soprattutto il reparto offensivo.

Lettura: 💡 Inter, fra Scudetto e mercato: Inzaghi ha le idee chiare

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P