🚑 Inter, capitolo infermeria: le condizioni di Carlos Augusto e Sommer

Si avvicina sempre di più la sfida di campionato tra Empoli e Inter: a tal proposito l'infermeria sembra svuotarsi con il ritorno di Carlos Augusto e l'incognita Sommer

Lorenzo Gulino
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Con la ripresa del campionato che si avvicina sempre di più Simone Inzaghi può tornare a sorridere. Infatti l’Inter, alle prese con la questione Zhang, in vista del match contro l’Empoli potrebbe ritrovare alcuni rinforzi molto importanti.

- Pubblicità -

Dopo l’allenamento odierno dal Suning Training Center arrivano buone notizie che prendono i nomi e cognomi di Stefano Sensi e Carlos Augusto. Entrambi i calciatori hanno svolto l’intero allenamento con il resto del gruppo, alleviando così la preoccupazione di Inzaghi in vista dell’Empoli.

Inter, rebus Sommer

Se da una parte Stefano Sensi e Carlos Augusto sono pronti a scendere in campo contro il club toscano, dall’altra in casa Inter non ci sono altri grandi dubbi. Con Arnautovic che che ha svolto un lavoro personalizzato sul campo, de Vrij che si è allenato solo in palestra, l’unica incognita rimane Sommer.

Yann Sommer, Svizzera*
Yann Sommer, Svizzera*

L’estremo difensore nerazzurro, infatti, con la sua Svizzera ha riportato un problema alla caviglia che sembrerebbe ancora non essere del tutto risolto. Infatti ancora non si hanno certezze sulla presenza o assenza del portiere nerazzurro nella gara contro l’Empoli. Nonostante le sensazioni siano positive, quella di schierarlo dal 1′ o meno dipenderà solo e soltanto da quella che sarà la decisione di Inzaghi, anche in base alle sensazione dello stesso ex calciatore del Bayern Monaco.

In caso Sommer non dovesse farcela a scendere in campo dal 1′ sarà Audero. L’estremo difensore nerazzurro non avrà vita così semplice visto e considerato che l’Empoli ha fame di vittoria e non ha intenzione di lasciare neanche un punto per strada.

- Pubblicità -