Inter, Mkhitaryan: “Spero non sia l’ultimo scudetto, ho ancora sete di vittorie”

Il centrocampista dell'Inter Henrik Mkhitaryan ha parlato della vittoria dello scudetto appena vinto e del suo tecnico Simone Inzaghi

Francesco Mazza
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Uno dei grandi protagonisti della stagione dell’Inter è stato Henrik Mkhitaryan, che ha trascinato il centrocampo nerazzurro con prestazioni di grande costanza. L’armeno, in un’intervista ad ArmSport, tra i vari temi ha parlato di Simone Inzaghi: “È vero che ho lavorato con tanti allenatori, ognuno di loro ha il proprio metodo di lavoro, la sua filosofia calcistica, un approccio unico nel lavorare con i calciatori. Ho imparato molto da tutti. Questo è stato il primo scudetto per me e Simone Inzaghi, anche questa è una bella cosa”.

Il centrocampista ha poi continuato: “Questo è il mio quarto titolo da quando sono all’Inter, prima avevamo vinto la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia, ma il campionato da un’altra sensazione, soprattutto il primo. Cerchiamo di fare quello che ci dice Inzaghi, quello che ci chiede e pretende perché l’allenatore è il primo responsabile. Quando la squadra vince vuol dire che tutti hanno lavorato bene, ma in caso di sconfitta tutti danno la colpa al tecnico”.

Mkhitayan ha poi concluso: “Cerchiamo tutti di aiutarci a vicenda, andare avanti e raggiungere il nostro obiettivo. Nonostante Inzaghi fosse vicinissimo a vincere lo scudetto nel suo primo anno all’Inter, tutti ricordano come l’Inter perse quel titolo. Sono molto felice che siamo riusciti a diventare campioni d’Italia sotto la sua guida. Spero che questo sia il nostro primo scudetto insieme, e non l’ultimo, perché ho un ancora sete di vittorie. La mia voglia di vincere titoli e ottenere successi con questo club è inesauribile”.

Lettura: Inter, Mkhitaryan: “Spero non sia l’ultimo scudetto, ho ancora sete di vittorie”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P