🚑 Inter, problemi per Inzaghi: tripla assenza con l’Udinese

Simone Inzaghi trema in vista della gara di campionato tra Inter e Udinese: il tecnico nerazzurro, infatti, dovrà fare a meno di tre giocatori molto importanti

A cura di Lorenzo Gulino
- Pubblicità -

La partita tra Udinese e Inter si avvicina sempre di più. Una sfida molto importante per entrambe le compagini e, in particolar modo, per i bianconeri che proveranno a portare a termine una grande impresa, ovvero strappare almeno un punto alla prima della classe. La situazione di classifica, infatti, non sorride agli uomini di Cioffi che lottano per non retrocedere.

Il 14° posto parla chiaro e a gridare ancor più forte sono i soli 2 punti di vantaggio dalla zona retrocessione, attualmente occupata da Frosinone, Sassuolo e Salernitana. Dunque, per l’Udinese è vietato sbagliare, nonostante i pronostici raccontino tutt’altra storia. L’Inter dalla sua parte è pronta ad impressionare e a dare continuità ai suoi risultati.

Essere la prima della classe non è un privilegio, ma solo il frutto di tanto lavoro e fatica e i nerazzurri sono chiamati a rispettare tale posizione fino all’ultima giornata di campionato. Certo è che Inzaghi dovrà fare i conti con qualche assente. I nomi in questione sono quelli di Cuadrado, de Vrij e Bastoni.

Gli ultimi tasselli

Seppur tutti diano già l’Inter come vincitrice dello scudetto, i nerazzurri non sono della stessa opinione. Matematicamente tutto è possibile e Inzaghi vuole concentrazione e professionalità da qui fino all’ultima gara di campionato. Escludendo l’Udinese, i match rimasti sono ben 7 dove la Beneamata dovrà vedersela anche con compagini del calibro come Milan e Lazio.

Esultanza Inter
Esultanza Inter @Twitter

Dunque, nonostante l’enorme vantaggio di 11 punti sulla seconda in classifica, per l’Inter, favorita da pronostico, ad essere importante è la faccia. Vincere lo scudetto si, ma senza lasciarsi andare all’ultimo in scivoloni evitabili.

Lettura: 🚑 Inter, problemi per Inzaghi: tripla assenza con l’Udinese
P