Inter, Sensi: “Parte del mio cuore”

Stefano Sensi ha ringraziato l'Inter e i tifosi dopo la vittoria dello Scudetto: c'è però aria di addio

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Lo scudetto vinto dall’Inter è anche frutto di un ritrovato entusiasmo negli spogliatoi e della presenza di giocatori di esperienza che hanno portato equilibrio dentro e fuori dal campo. Questa però sarà l’ultima stagione di Stefano Sensi, proprio uno dei più esperti della formazione nerazzurra, che però quest’anno non è riuscito a dare il proprio contributo in campo.

Solo 65′ minuti per il centrocampista che, come Alexis Sanchez dirà addio all’Inter al termine della stagione. Attraverso un posto di Instagram, il centrocampista ha ringraziato i nerazzurri per l’esperienza: “Ieri abbiamo urlato, abbiamo cantato, abbiamo saltato e ci siamo goduti il traguardo fino in fondo. Volevo ringraziarvi uno ad uno per le emozioni che ci avete fatto vivere, ma soprattutto volevo ringraziarvi per il sostegno e l’amore che mi avete sempre trasmesso, soprattutto nei momenti più bui. Mi avete sempre dato la forza di credere in me stesso. Un grazie immenso, siete parte del mio cuore. Vi voglio bene”.

P