Inter, Sommer a caccia di record: Buffon nel mirino

Francesca Rofrano
2 Min Read

L’Inter di Simone Inzaghi si gode il suo piazzamento in cima alla classifica, con un ambiente ancor più carico dopo la debacle del Milan e lo stop della Juventus contro il Verona. Il tecnico piacentino ha trovato il modo per creare una sinergia perfetta tra tutti gli ingranaggi presenti in squadra. Tra i reparti che funzionano sicuramente quello difensivo merita una nozione d’onore, con il portiere Yann Sommer a blindare a mo’ di saracinesca la porta dei nerazzurri.

- Pubblicità -

L’impatto dell’estremo difensore svizzero è stato più che determinante in questa stagione, ancor di più dopo l’addio di Andrè Onana con cui sembrava aver trovato la dimensione ideale. Fino a questo momento Sommer ha timbrato il cartellino già in 31 occasioni, tra tutte le competizioni sia all’interno che all’esterno dei confini italiani. Ma i numeri dell’ex Bayer Monaco fanno sorridere ancor di più Simone Inzaghi. Sono 14 le reti subite fino a questo momento e le 20 clean sheet sono l’esempio lampante della grande attenzione difensiva di tutta la compagine nerazzurra.

Inter, Sommer insegue il record

Come accennato, Sommer nella sua stagione d’esordio ha già dato dimostrazione della sua grande esperienza ed infatti i numeri recitano una rete ogni 199 minuti. Ora però l’obiettivo è quello di battere ogni record in Serie A, provando a mettere nel mirino lo score di Gianluigi Buffon che in ben due stagioni, 2011-12 e 2015-16, ha messo a referto ben 21 reti in Serie A, 6 in più di quelle dell’attuale portiere dell’Inter.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😓 La Roma dura contro la Lega: “Ingiustificata avversità”

Il malore in campo di Evan N'Dicka nel match tra Udinese-Roma del 14 aprile ha portato all'interruzione della gara al 71' e alla conseguente decisione della Lega di Serie A…

😡 Cagliari-Juventus 2-2, Allegri non ci sta: “Sono due punti persi”

Un pareggio che non ci voleva per la Juventus. I bianconeri si sono fermati sul 2-2 contro un Cagliari che non ha lasciato nulla al caso. Gli uomini di Ranieri,…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🎼 Pagelle Cagliari-Juventus 2-2, Gaetano e Mina all’unisono: Allegri prende il ritmo

Partita complicata e sentita alla Domus Arena tra Cagliari e Juventus che si è conclusa sul risultato di 2-2. Una partita che ha visto i rossoblù dominare dal punto di…

🚗 Serie B, il Parma frena ancora: Cosenza mattatore

I due anticipi di Serie B non si sono fatti desiderare regalando da una parte perfetto equilibrio e armonia, mentre dall'altro una vera e propria goleada. Partendo dalla gara che…