Italia-Bosnia, il ct Barbarez: “Proveremo a essere degni”

Sergej Barbarez, commissario tecnico della Bosnia, ha parlato alla vigilia dell'amichevole con l'Italia: "Abbiamo abbastanza calciatori che si travestiranno da guerrieri in squadra"

A cura di Riccardo Siciliano News
- Pubblicità -

La Bosnia sarà l’ultimo avversario dell’Italia prima della partenza degli azzurri in Germania. Ai canali ufficiali della Federcalcio bosniaca, il ct Barbarez ha presentato la sfida: “Abbiamo avuto qualche giorno per pensare a tutto dopo l’Inghilterra, e soprattutto abbiamo trovato la nostra pace qui. Abbiamo perso due giocatori per infortunio, ma abbiamo abbastanza calciatori che si travestiranno da guerrieri in squadra”.

Barbarez ha poi aggiunto: “Inutile sprecare parole sulla qualità della Nazionale italiana, una squadra importante che cercherà sicuramente di giocare al meglio nell’ultimo test prima degli Europei e poi faremo del nostro meglio per essere un degno avversario“.

Lettura: Italia-Bosnia, il ct Barbarez: “Proveremo a essere degni”
P