Italia, Folorunsho il jolly azzurro: perché Spalletti lo ha scelto?

Spalletti ha deciso di puntare su qualche nuova rivelazione del nostro campionato quando ha stilato la lista degli azzurri chiamati a partecipare a Euro 2024; uno di questi è Folorunsho, reduce di una buonissima stagione con l'Hellas Verona.

A cura di Samuel Devetak
- Pubblicità -

Michael Folorunsho, centrocampista dell’Hellas Verona, è stato convocato all’Europeo senza aver mai disputato una gara ufficiale con la maglia azzurra. Luciano Spalletti, CT della Nazionale italiana, ha scelto di inserire il suo nome tra i convocati, dandogli precedenza ad altri nomi non indifferenti, che nella passata edizione dell’Europeo hanno fatto la differenza, ad esempio Manuel Locatelli e Matteo Pessina.

Il numero 90 della formazione scaligera è alto 1,90m e pesa quasi un quintale, con la sua fisicità importante può dare un grande contributo a un reparto di centrocampo non particolarmente muscoloso, eccezion fatta per Bryan Cristante. Inoltre, Folorunsho è tatticamente molto duttile: sa reggere il centrocampo a due nella mediana, sa fare il trequartista, e Spalletti lo ha provato anche a supporto della prima punta nel 3-4-2-1. Abile nel gioco aereo e aggressivo nel pressing, il 26enne giocatore del Verona può rivelarsi uno dei jolly di Spalletti.

continua a leggere
Lettura: Italia, Folorunsho il jolly azzurro: perché Spalletti lo ha scelto?

Le Squadre di Serie A

P