Italia, Jorginho: “Crediamo in quello che stiamo facendo”

Jorginho, centrocampista dell'Arsenal e dell'Italia, ha parlato a pochi giorni dall'inizio di Euro 2024: "Quando giochi in questo tipo di tornei c'è sempre una certa pressione, ma sappiamo cosa fare"

A cura di Riccardo Siciliano News
- Pubblicità -

L’Italia è chiamata a difendere il titolo di Campione d’Europa in Germania. Ai microfoni della Uefa, Jorginho ha parlato a pochi giorni dall’esordio con l’Albania: “Ho lavorato duro per avere una possibilità. Se lavori tanto e metti al primo posto il gruppo e la squadra, penso che possano succedere cose belle. Credo che questa sia la mentalità giusta per tutti noi”.

Sul ricordo della vittoria a Wembley: “Penso che sia stato un momento speciale della nostra vita, che abbiamo vissuto con un gruppo di persone fantastiche. Quindi, è qualcosa di molto speciale nella vita di ognuno di noi. Quando giochi in questo tipo di tornei, c’è sempre una certa pressione. Ma arriviamo a questo torneo con calma, sapendo cosa dobbiamo e possiamo fare. Crediamo in quello che stiamo facendo“.

Lettura: Italia, Jorginho: “Crediamo in quello che stiamo facendo”
P