Jankulovski: “Il Milan deve ribaltare il risultato all’Olimpico. Roma? Adesso è Perfetta”

La lunga intervista dell'ex rossonero Marek Jankulovski alla vigilia della sfida europa tra Roma e Milan: presente e futuro, tra aspettative, confronti ed obiettivi

Redazione
3 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

In una recente intervista esclusiva durante il programma “Cose di Calcio” su Cusano Italia Tv, Marek Jankulovski, ex terzino del Milan, ha condiviso le sue previsioni e le sue riflessioni in vista della sfida tra Milan e Roma in Europa League.

Riguardo alle prestazioni recenti della Roma, Jankulovski ha dichiarato: “Le ultime partite della Roma, da quando è arrivato De Rossi, sono state perfette. Si vede che c’è tanto entusiasmo. Contro il Milan la Roma non ha sbagliato niente, il Milan invece non ha avuto tante occasioni, tranne alla fine quella traversa di Olivier Giroud.” Ha poi espresso fiducia nella capacità del Milan di ribaltare il risultato: “Mi aspetto un Milan molto offensivo e spero che sia una partita aperta in cui i rossoneri possano ribaltare il risultato. Mi aspetto che il Milan vinca contro la Roma e che magari vinca anche l’Europa League, un trofeo ancora non alzato.”

SU RAFA LEAO – “Sono partite che il Milan deve vincere per forza. Spero di vedere un Leao diverso, perché in casa non si è visto. Da lui ti aspetti sempre molto di più, è un giocatore con tanto talento, ma a volte questo non basta. Secondo me Leao può essere quella chiave per ribaltare il risultato a favore del Milan.”

Jankulovski ha poi confrontato l’attuale squadra del Milan con quella in cui ha giocato lui: “Il Milan dove sono stato io era un squadra diversa, con tanti campioni, tanta esperienza e ho avuto la fortuna di giocare con questi giocatori vincendo tanto. Adesso è un Milan giovane che si deve costruire.” Ha sottolineato l’importanza dell’esperienza, facendo riferimento a giocatori come Giroud.

OBIETTIVI E ASPETTATIVE – “Al Milan ci sono sempre aspettative più alte possibili, per cui è sempre difficile ripetere la stagione precedente.” Ha anche espresso curiosità riguardo alla direzione che prenderà il club sotto la guida di Stefano Pioli.

Infine, Jankulovski ha elogiato i terzini moderni come Theo Hernández e Federico Di Marco, definendoli “due giocatori moderni, fondamentali, [che] fanno tanti goal e difendono bene.”

- Pubblicità -
Lettura: Jankulovski: “Il Milan deve ribaltare il risultato all’Olimpico. Roma? Adesso è Perfetta”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P