Jovic in cerca di riscatto in Europa: il Milan valuta il rinnovo

Redazione
2 Min Read

La stagione procede a ritmi piuttosto intensi, con la stretta alternanza tra Europa e campionati che portano le squadre a dover fare uno sforzo fisico e atletico in più per poter affrontare i costanti impegni. Anche per questo motivo, come succede ad esempio in casa Milan, l’utilizzo delle cosiddette riserve risulta fondamentale per poter performare al meglio. Uno dei giocatori che sta cercando di crearsi il proprio spazio tra le fila dei rossoneri è Luka Jovic, che ha regalato alcuni punti decisivi per il posizionamento in classifica tra le prime tre.

- Pubblicità -

In cerca di riscatto continuo, Luka Jovic sembra aver trovato la propria dimensione al Milan, e le 5 reti e l’assist in Serie A sono la riprova della volontà del calciatore di mettersi alle spalle un passato poco soddisfacente. Ora però manca il salto di qualità definitivo e dall’utilizzo che Pioli ne farà in Europa League potrebbe passare anche il rinnovo di contratto. La gara che infatti verrà giocata alle ore 18:45 del 22 febbraio potrà essere un’occasione ghiotta per il croato per metabolizzare anche il cartellino rosso e le due giornate di squalifica ottenute in campionato e soprattutto per dimostrare il proprio valore.

Jovic pensa al futuro: il Milan riflette

Luka Jovic ha un contratto in scadenza nell’estate del 2024, ma con una clausola per il prolungamento dell’accordo di anno in anno per le prossime tre stagioni. Il Milan però come riportato da calciomercato.com, potrebbe aspettare ancora un po’ prima di decidere il futuro del giocatore, se appunto continuare il rapporto per un altro anno. Nulla però vieta a Jovic di sperare fino all’ultimo il rinnovo a 1.3 milioni annui di stipendio, a condizione di prestazioni soddisfacenti che possano aiutare la dirigenza del Diavolo a schiarirsi le idee a riguardo.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

✈️ Bayern Monaco-Arsenal 1-0, Tuchel vince d’esperienza: Kimmich firma per la semifinale

Dopo PSG e Borussia Dortmund, la terza semifinalista di Champions League è il Bayern Monaco, che con il risultato di 1-0 ha messo al tappeto l'Arsenal che non è riuscito…

🦥 West Ham-Bayer Leverkusen, Xabi Alonso rassicura: “Il titolo non ci cambierà”

Una settimana da sogno quella che il Bayer Leverkusen ha vissuto. Infatti per il club tedesco si è coronato il sogno del primo trionfo nella sua storia, ma non solo.…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

📣 Roma-Milan, Pioli: “Sappiamo cosa fare per vincere”

Dal risultato di 1-0 ripartirà la sfida decisiva dei quarti di finale di Europa League tra Roma e Milan, che si terrà all'interno delle mura dell'Olimpico. Una partita tutta tricolore…

💨 Caos Meret, l’attacco al Napoli: “Fossi in lui me ne andrei, ricordano solo l’errore”

Il Napoli, quest'anno più che mai, sta regalando una serie di delusioni, una dopo l'altra. L'anno dello scudetto aveva fatto pensare a ben altro campionato, ma così non è stato.…