🪽 Juventus mette le ali: il piano di Giuntoli per Chiesa

Proseguono i contatti tra la Juventus e Chiesa per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2025: Giuntoli progetta una squadra con le ali in attacco

Riccardo Siciliano
2 Min Read

Una vittoria per ritrovare fiducia e iniziare nel migliore dei modi il rush finale di stagione. Saranno 50 giorni decisivi per la Juventus per blindare il ritorno in Champions League e per provare a conquistare la Coppa Italia.

- Pubblicità -

Oltre al miglior Dusan Vlahovic, Allegri ha bisogno del vero Federico Chiesa per raggiungere tutti gli obiettivi stagionali. Il numero 7 dei bianconeri ha sbloccato il risultato martedì contro la Lazio in Coppa Italia e adesso punta il bis contro la sua ex squadra, la Fiorentina. Un mese importante, con vista ad Euro 2024 e al rinnovo di contratto.

L’idea per il rinnovo

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, proseguono i contatti tra la Juventus e l’entourage di Chiesa per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2025. In stagione Chiesa ha siglato 8 reti e arrivare in doppia cifra aiuterebbe a cambiare prospettiva suo rendimento complessivo.

A fine campionato è previsto un summit decisivo tra l’agente dell’ala azzurra, Fali Ramadani, e Cristiano Giuntoli. L’idea è quella di un prolungamento fino al 2026, che permetterebbe ali bianconeri di non svendere il calciatore in estate ad un anno dalla scadenza dell’accordo.

Il progetto di Giuntoli

La Vecchia Signora vuole trattenere Chiesa anche in vista del Mondiale per Club del 2025, ma sarà appunto necessario raggiungere un accordo per il rinnovo. Inoltre, Giuntoli starebbe progettando una Juventus con le ali, con il calciatore azzurro che tornerebbe nel suo ruolo naturale. Nella lista degli obiettivi per completare il reparto ci sono Felipe Anderson e Greenwood.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

🥅 Athletic Bilbao-Granada 1-1, Williams sbaglia porta: Guruzeta la pareggia

La prima partita della 32ª giornata de LaLiga, che ha visto come protagoniste Athletic Bilbao e Granada, si è conclusa con il risultato di 1-1. Una partita con pochi colpi…

🔭 Nizza-Lorient 3-0, Farioli punta la Champions League: profondo rosso per Le Bris

La 30ª giornata di Ligue 1 si è aperta con la sfida tra Nizza e Lorient, terminata sul risultato di 3-0. Una partita tutta a strisce rossonere e che ha…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🇨 Genoa-Lazio 0-1, Gilardino: “Abbiamo creato tante occasioni da gol”

Il Genoa blocca la sua corsa contro una Lazio corsara. Contro tutti i pronostici e le aspettative a regalare la vittoria a Tudor ci ha pensato Luis Alberto che, entrato…

🪟Occasione a parametro zero dal Real Madrid: l’Inter riflette

La sessione di calciomercato è più vicina di quanto si possa immaginare ed ecco perché alcuni club stanno iniziando a progettare il futuro, tenendo in considerazione le ambizioni dei calciatori.…