Juventus, Del Piero bacchetta Allegri: l’indizio sul futuro di Max

Lorenzo Gulino
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

La corsa della Juventus verso lo scudetto improvvisamente sembra essersi interrotta. L’ultimo mese, infatti, ha segnato una vera e propria parabola discendente per gli uomini di Allegri che hanno perso punti su punti, lasciando scappare l’Inter.

- Pubblicità -

I nerazzurri, infatti, si trovano in vetta alla classifica con 9 punti di vantaggio rispetto alla Juventus e una partita ancora da recuperare. Insomma i nerazzurri, a meno di grandi colpi di scena, difficilmente avranno una concorrente per la vittoria dello scudetto. A parlare del percorso bianconero è stato Del Piero a Sky Sport: “La Juventus doveva arrivare vicina all’Inter. Vero è che la Juventus deve pensare ad andare in Champions, però un’occhiatina lì buttala sempre. Sarebbe stato un campionato più intenso”.

La colpa è di Allegri?

Inoltre Del Piero ha parlato anche di Allegri e del suo operato: “L’anno scorso Allegri non è stato bravo, è stato eccellente. Lui è stato eroico a creare un ambiente che potesse portare la Juventus in Champions League con tutto quello che è successo. Anche quest’anno ha vari meriti come Yildiz e altri che sono entrati”.

Allegri, Juventus
Allegri, Juventus @livephotosport

Ha poi continuato la leggenda bianconera, dando anche un indizio sul futuro del tecnico: “In una situazione dove le cose non vanno bene è chiaro che Allegri ha le sue responsabilità, come tutti, staff e calciatori. Ci sono delle situazioni che devono modificarsi con il tempo, se giochi nella Juve con il tempo devi migliorare, non puoi essere lo stesso giocatore di quando sei arrivato. Se un giorno potrò decidere ti dirò qualcosa, ora non posso dirti se va via o resta.

TAGGED:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

⚽ Atalanta-Verona, il pronostico: sicurezza Over e azzardo combo

Dopo la clamorosa impresa di Anfield Road, sarà l'Atalanta a chiudere il programma della 32ª giornata di Serie A. La Dea torna in campo nel Monday Night del 15 aprile…

♻️ Udinese-Roma, probabili formazioni: torna Lucca, turnover per De Rossi

Un aperitivo da godersi tutto d'un fiato quello offerto alle 18:00 di oggi da Udinese e Roma, pronte a sfidarsi alla Bluenergy Arena per obbiettivi contrapposti ma ugualmente importanti. Tremano…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

⭐ Prove di seconda stella: Inter con il Cagliari in attesa del derby

L'Inter è sempre più vicina alla seconda stella. Questa sera, domenica 14 aprile, i nerazzurri scenderanno in campo in un San Siro strapieno per affrontare il Cagliari di Claudio Ranieri,…

🔨 Roma, Udine e martello: De Rossi cerca conferme

La Roma non può più compiere passi falsi. Con il Bologna che ha pareggiato con il Monza, i giallorossi sono chiamati a vincere e convincere per accorciare le distanze in…