Juventus-Frosinone, Di Francesco in conferenza: “Dovremo essere cinici”

Francesco Mazza
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

Il lunch match della ventiseiesima giornata di Serie A vedrà affrontarsi Juventus e Frosinone, con le due formazioni alla ricerca di riscatto. Il tecnico dei ciociari Di Francesco si è così espresso nella conferenza stampa di presentazione: “Con la Roma abbiamo fatto un grande primo tempo. Quando si gioca con una grande squadra, ma anche con le medie non si può pensare di poter dominare per 70-80 minuti. La differenza sta nel concretizzare quando capitano le occasioni. Dobbiamo comunque sempre imparare a difendere meglio, anche se con la Roma abbiamo dato poche possibilità di essere pericolosa. Non so se a Torino basterà la bella prestazione, sicuramente dovrà girare dalla parte giusta e noi dovremo essere cinici“:

- Pubblicità -

Riguardo la fase realizzativa: “Rispetto alle squadre che lottano per retrocedere abbiamo fatto tanti gol. Nelle ultime due giornate ci siamo un po’ fermati realizzando un gol ma abbiamo creato tanti pericoli. Ora prevale anche l’aspetto psicologico più che tecnico. Detto questo dobbiamo partire sempre da una grande fase difensiva per poter pensare di difendere bene”. Sul modulo della Juventus: “Cambia tanto, ma ogni giorno sento moduli diversi. È pretattica, sono sincero anche noi ci stiamo preparando in diversi modi in base a quello che sarà il loro schieramento. Più che cambiare sistema di gioco, cambiano le caratteristiche dei calciatori in campo”.

Juventus-Frosinone, Di Francesco: “Noi e loro abbiamo difficoltà, Valeri sta crescendo”

Di Francesco ha concluso parlando anche di alcuni componenti della rosa: Abbiamo delle difficoltà ma anche loro. Hanno fatto un grande percorso finora, ora stanno avendo delle difficoltà e mi auguro che le avranno per un’altra giornata. Valeri sta crescendo tanto perché mette sempre più minuti nelle gambe. Ha grandi potenzialità, è un giocatore predisposto ad offendere, deve migliorare in fase difensiva. Zortea sta bene, è pronto anche per giocare dal primo minuto”.

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

☹️ Inter-Cagliari 2-2, Ranieri su Jankto: “Mi dispiace per il ragazzo”

Una vera e propria impresa quella compiuta nel turno serale di Serie A. Infatti il Cagliari è riuscito a fermare la temibile Inter di Simone Inzaghi, che ha parlato dell'irregolarità…

📜 Fiorentina-Genoa, i convocati di Gilardino: Retegui torna, Malinovskyi out

La Serie A continua con le partite di lunedì 15 aprile e valide per la 32ª giornata del massimo campionato italiano. Ad aprire le danze del posticipo ci penseranno Fiorentina…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

📹 Inter-Cagliari 2-2, tocco di Lapadula: il gol di Viola da annullare? VIDEO

Si è concluso con un pareggio per 2-2 la partita tra Inter e Cagliari, valida per la 32ª giornata di Serie A. Una partita finita tra le polemiche, soprattutto da…

🤯 Lione-Brest 4-3, Tagliafico croce e delizia: Del Castillo non si arrende

Dopo ben 16 minuti di recupero si è conclusa la partita tra Lione e Brest, una partita difficile ed intensa finita sul risultato di 4-3. I padroni di casa hanno…