Juventus-Genoa 0-0, Miretti: “Obiettivi? Arrivare secondi e vincere la Coppa Italia”

Termina 0-0 il match tra Juventus e Genoa: ad esprimersi in merito alla gara è stato Miretti che però ha voluto parlare anche degli obiettivi di bianconeri, quali secondo posto e vittoria della Coppa Italia

A cura di Lorenzo Gulino
- Pubblicità -

Si chiude con il risultato di 0-0 il match tra Juventus e Genoa. Una pareggio molto importante per il Grifone che continua il suo percorso verso una salvezza più che serena, mentre i bianconeri si trovano in una situazione completamente opposta. Gli uomini di Allegri, infatti, sono in un momento buio che li ha portati a passare da possibile concorrente dell’Inter per lo scudetto a utopia del titolo e priorità nella riconquista del secondo posto, soffiato dal Milan.

Insomma una capovolgimento completo. A parlare della gara a Sky Sport è stato Miretti: “Loro quando si chiudevano bassi era difficile entrare e giocare dentro al campo. Noi forse nel primo tempo eravamo un pochino bloccati e poi ci siamo sciolti”.

Ha poi continuato: “Questi sono stati sia errore nostro che bravura loro, nel secondo tempo però abbiamo trovato più linee di passaggio e fatte bene. Il ritiro è una responsabilità che ci siamo assunti per cercare di capire e trovare soluzioni così da venire fuori dalla situazione.

Miretti lancia la sfida: obiettivo Coppa Italia

Inoltre Miretti ha anche parlato degli obiettivi di questa Juventus:Ci siamo detti che dobbiamo cercare di arrivare secondi e vincere la Coppa Italia. Porsi obiettivi è il primo stimolo, siamo tutti d’accordo e daremo tutto per raggiungerli. Forse con il primo caldo il campo era effettivamente un pochino secco. Questo però non deve assolutamente giustificare gli errori fatti nel primo tempo”.

Lettura: Juventus-Genoa 0-0, Miretti: “Obiettivi? Arrivare secondi e vincere la Coppa Italia”
P