Juventus, Thiago Motta blinda Bremer: sarà il perno della difesa

Thiago Motta vuole ripartire da Bremer per ricostruire la difesa della formazione bianconera: il Manchester United continua ad osservare con attenzione il centrale brasiliano

A cura di Riccardo Siciliano Calciomercato
- Pubblicità -

Nei prossimi giorni Thiago Motta dovrebbe diventare ufficialmente il nuovo allenatore della Juventus. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, una delle prime mosse del tecnico italo-brasiliano potrebbe essere quella di togliere Gleison Bremer dal mercato. L’idea dell’allenatore sarebbe quella di costruire il muro difensivo partendo dal brasiliano, che potrebbe essere affiancato da Riccardo Calafiori.

Nell’ultimo rinnovo di contratto dell’ex Torino è stata inserita una clausola rescissoria disponibile dal 2025 e parametrata tra i 60-70 milioni di euro. La dirigenza bianconera avrebbe però promesso al calciatore di liberarlo già questa estate in caso di offerta vicina a questa cifra, che potrebbe arrivare dal Manchester United. Sarà però da verificare la volontà di Thiago Motta, che non avrebbe intenzione di privarsene.

Lettura: Juventus, Thiago Motta blinda Bremer: sarà il perno della difesa
P