La Roma si, Rui Patricio no: Caressa lancia la frecciatina

Lorenzo Gulino
2 lettura minima

Una sconfitta che fa male, quella subita dalla Roma contro l’Inter, ma che allo stesso tempo regala grande consapevolezza. I giallorossi, infatti, hanno disputata una gara degna di nota, dove la maggior parte degli spettatori sono rimasti a bocca aperta.

- Pubblicità -

Una Roma combattiva, che ha creato e soprattutto ha fatto divertire, regalando un bel gioco e mettendo in difficoltà l’Inter per un tempo intero. Tra le poche note negative della serata, non si può non sottolineare l’ennesima prestazione scadente di Rui Patricio che continua a trasmettere insicurezza al reparto difensivo, combinandone sempre di ogni.

Caressa sentenzia: “La Roma si ostina a giocare senza portiere”

Un problema, quello legato all’estremo difensore, che in casa Roma sussiste dall’anno dell’addio di Alisson. Da quel momento in poi il club giallorosso non è più riuscito a trovare un sostituto degno, da essere definito come tale.

Fabio Caressa
Fabio Caressa

A parlarne a Sky Sport è stato lo stesso Fabio Caressa: “L’anno scorso abbiamo avuto una squadra come il Napoli che ha fatto benissimo e tutte le big che hanno fatto male. La Juve si era avvicinata prima, poi c’è stata la penalizzazione. L’Inter con la gara di ieri ha dato una grande dimostrazione di forza, mentre la Roma si ostina a giocare senza portiere”.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

Ronaldo segna ancora e il Vicenza si conferma, obiettivo Serie B

Dopo la vittoria contro il Trento, il coach del Vicenza Stefano Vecchi ha commentato durante la conferenza stampa: "Abbiamo avuto una buona opportunità con Ferrari già nei primi minuti, ma…

❓ Monza-Atalanta, i convocati di Gasperini: la decisione su Scalvini

Big match da Europa quello che questa sera, domenica 21 aprile, metterà di fronte Monza e Atalanta, in campo alle 20:45. Teatro della contesa sarà l'U-Power Stadium, in cui i…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

💡 Inter, fra Scudetto e mercato: Inzaghi ha le idee chiare

Match point per l'Inter, pronta ad affrontare il Milan in un Derby della Madonnina che potrebbe definitivamente chiudere il discorso Scudetto in maniera aritmetica. Con una vittoria infatti, i nerazzurri…

Mantova, Possanzini e la mancanza di grinta: “Ci manca un po’ di quel pepe al c**o”

Il tecnico del Mantova, Davide Possanzini, ha espresso la sua delusione dopo la terza sconfitta consecutiva. Nonostante il raggiungimento della promozione in Serie B, Possanzini ha sottolineato la necessità di…