🇦🇷 Lautaro si sblocca: traguardo storico con l’Argentina

Ad un anno e mezzo di distanza dall'ultima volta Lautaro Martinez ha ritrovato il gol con la maglia dell'Argentina, una rete dal valore storico

Riccardo Siciliano
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Nella notte l’Argentina ha battuto 3-1 il Costa Rica in amichevole, continuando il suo percorso di preparazione verso la Copa America. A chiudere la gara ci ha pensato Lautaro Martinez, che ha finalmente ritrovato il gol con la maglia della nazionale ad un anno e mezzo di distanza dall’ultima volta.

- Pubblicità -

Non segnava dal 23 settembre 2022 con l’Albiceleste, in amichevole contro l’Honduras. Lautaro ci ha messo appena sei minuti dal suo ingresso in campo per trovare il gol del definitivo 3-1, trafiggendo Keylor Navas con un destro ad incrociare dentro l’area di rigore, su assist di Rodrigo de Paul, che solamente poche settimane fa lo ha eliminato dalla Champions League con il suo Atletico Madrid.

La stagione da sogno di Lautaro

In quella che si configura come la miglior stagione della sua carriera, a Lautaro mancava solamente il gol con l’Argentina. Infatti, il centravanti dell’Inter, in attesa del rinnovo, si avvia a conquistare lo Scudetto della seconda stella con i nerazzurri e il titolo di capocannoniere della Serie A.

In 37 presenze stagionali con la maglia nerazzurra Lautaro ha siglato 26 gol, di cui 23 in campionato, 2 in Champions League e la rete decisiva in finale di Supercoppa italiana contro il Napoli.

Il bottino stagionale arriva a 27 con il gol siglato al Costa Rica, dal valore storico. Infatti, Lautaro è salito a quota 22 reti con la maglia dell’Argentina (in 56 presenze), entrando della top dieci della classifica marcatori all-time dell’Albiceleste, raggiunge Leopoldo Luque e José Sanfilippo. Il Toro punta adesso il nono posto, dove c’è Daniel Passarella con 23 centri.

- Pubblicità -