Lazio, il Bologna sulla strada di Sarri: da Gila ad Immobile, quanti dubbi

Mattia Gruppioni
3 Min Read

La clamorosa vittoria per 1-0 ai danni del Bayern Monaco nel corso della serata di mercoledì 14 febbraio in Champions League ha alzato l’umore e lanciato la Lazio versi la possibile qualificazione ai quarti di finale della massima competizione europea, con la compagine biancoceleste pronta adesso ad affrontare in Serie A il temibile Bologna di Thiago Motta. Il tecnico Maurizio Sarri sta lavorando in questi giorni e durante le sedute di allenamento in quel di Formello per valutare al meglio le pedine da schierare nel Lunch Match di domenica 18 febbraio, con più di qualche acciaccato.

- Pubblicità -

In vista del Bologna sono infatti da valutare tanto il centrale difensivo spagnolo Gila quanto il laterale albanese Elseid Hysaj, usciti malconci dalle fatiche di Champions League: il primo sembra essere leggermente favorito su Casale al centro della difesa, mentre l’ex terzino di Empoli e Napoli potrebbe cedere il proprio posto da titolare a Marusic – dirottato in tal caso a sinistra e con Lazzari a destra. Mancherà poi per squalifica Alessio Romagnoli, con lo spagnolo Patric che affiancherà il connazionale Gila per completare la retroguardia, pronta quindi alla bellezza di almeno un paio di cambi rispetto alla vittoria contro il Bayern Monaco.

Ciro Immobile, Lazio
Ciro Immobile, Lazio @livephotosport

Lazio, Sarri prepara il Bologna: scalpita Castellanos

E se in difesa sembrerebbero da sciogliere gli ultimi dubbi nella mente di Maurizio Sarri in vista di Lazio-Bologna, qualche certezza in più potrebbe esserci in mediana, dove senza lo squalificato Vecino ed il sofferente di pubalgia Rovella dovrebbero essere scontate le scelte dell’allenatore toscano: pronti dunque all’ennesima maglia da titolare sia Guendouzi che Luis Alberto da mezzali, con Cataldi che si appresta a fare da regista con la fascia da capitano al braccio.

Infine, in avanti non dovrebbe farcela ancora Zaccagni: ecco Isaksen e Felipe Anderson, mentre al centro Castellanos si lotta la titolarità con Immobile – in super forma ma in campo per 75′ nell’ultima sfida contro il Bayern Monaco. Lo spagnolo scalpita prepotentemente e spera fino all’ultimo, con la staffetta tra i due comunque preventivabile a prescindere da chi giocherà dall’inizio.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😡 Cagliari-Juventus 2-2, Allegri non ci sta: “Sono due punti persi”

Un pareggio che non ci voleva per la Juventus. I bianconeri si sono fermati sul 2-2 contro un Cagliari che non ha lasciato nulla al caso. Gli uomini di Ranieri,…

💞 Cagliari-Juventus 2-2, Ranieri: “Resteremo in Serie A, c’è fiducia”

Un punto a testa per Cagliari e Juventus, uscite dalla Domus Arena sul risultato di 2-2. Una partita ricca e intensa di episodi, anche oggetti di revisione di VAR, come…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

🚗 Serie B, il Parma frena ancora: Cosenza mattatore

I due anticipi di Serie B non si sono fatti desiderare regalando da una parte perfetto equilibrio e armonia, mentre dall'altro una vera e propria goleada. Partendo dalla gara che…

🙃 Eintracht Francoforte-Augsburg 3-1, Vargas ci prova: Ekitike e Marmoush valgono tre punti

Finisce con il risultato di 2-1 la partita tra Eintracht Francoforte e Augsburg, partita valida per la 30ª giornata di Bundesliga e necessaria per andare a delineare i confini della…