Lazio, litigio Luis Alberto-Sarri: cosa è successo?

Lorenzo Gulino
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

La Lazio vince e convince contro il Torino per 2-0. Un trionfo importante, soprattutto in ottica classifica che porta i biancocelesti a volare al 7° posto e ad un solo punto dalla Roma. A regalare a Sarri questi tre punti importantissimi ci hanno pensato Guendouzi e Cataldi grazie alle loro reti, seguite dall’evitabile cartellino rosso rimediato da Gila.

- Pubblicità -

Nonostante la vittoria abbia portato grande gioia in casa Lazio, a mettere ansia è altro. Infatti l’espulsione rimediata dal difensore spagnolo ha costretto Sarri ad apportare alcune modifiche sul piano tattico e soprattutto in ottica giocatori. Il tecnico toscano ha deciso di togliere Luis Alberto per fare spazio a Casale in modo da riequilibrare un riparto difensivo orfano di Gila. Il risultato? L’ennesimo litigio tra il centrocampista e l’ex allenatore della Juventus.

Sarri e Luis Alberto: il vizietto del litigio

Non è la prima volta che Luis Alberto si rende protagonista con Sarri di questo siparietto. Già in passato, infatti, i due hanno avuto qualche discussione che, tra una cosa e l’altra, si è sempre conclusa nel migliore dei modi. Anche stasera, durante la gara contro il Torino, il centrocampista spagnolo non ha reagito nel migliore dei modi alla sostituzione fatta dal tecnico toscano.

- Pubblicità -