Lazio, Lotito avvisa Sarri: “A fine stagione facciamo i conti”

Federica Concas
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Non è un momento facile in casa Lazio, con Lotito e Sarri sempre più divisi. Le parole del tecnico biancoceleste al termine della gara contro la Fiorentina non sono piaciute al presidente. Dichiarazioni legate alla questione mercato e alle scelte intraprese dalla società.

- Pubblicità -

La risposta di Lotito non è tardata ad arrivare. Come riportato tramite virgolettato nelle pagine de Il Messaggero, il presidente ha avvertito Sarri: “Si assuma la responsabilità insieme alla squadra, invece di trovare sempre alibi. Il mercato non c’entra nulla con il ko di Firenze e gli altri 9. A fine stagione faremo i conti, un bilancio definitivo”.

Parole che dunque confermano come la questione divorzio sia sempre più nell’aria, come d’altronde il rapporto tra Sarri e Lotito sempre più vicino alla rottura definitiva. Il quarto posto dista addirittura 8 punti e le ultime prestazioni della Lazio non promettono bene. Urge un cambio di passo immediato.

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio @livephotosport

Lazio, le prossime gare decisive per il futuro

Il rapporto tra Sarri e Lotito non è mai stato facile. Tecnico e presidente si sono spesso ritrovati in contrapposizione, nonostante poi siano riusciti a trovare un punto d’incontro per il bene della Lazio. Ma stavolta è diverso: in bilico c’è un’intera stagione, con le prossime gare decisive per il futuro.

Un presupposto che, sommato alle lamentele di Sarri, ha fatto esplodere Lotito. Quest’ultimo certo che le circostanze legate al mercato, elencate dal tecnico, rappresentino solo ed esclusivamente degli alibi al momento no vissuto dalla Lazio. Con le prossime gare decisive una cosa è certa: il clima in casa biancoceleste è tutt’altro che sereno.

- Pubblicità -