Lazio, Lotito: “Immobile è un punto fermo della società e della squadra”

Il numero 1 della Lazio, Claudio Lotito ha presenziato ad un evento a Cave, dove ha risposto a qualche domanda inerente il futuro di Ciro Immobile e la ricostruzione dello stadio Flaminio

Neri Benvenuti
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il futuro di Ciro Immobile alla Lazio sembra incerto, con l’attaccante azzurro ai ferri corti con la squadra a causa del poco minutaggio riservatogli da Sarri prima e Tudor poi. Il suo futuro ed un possibile utilizzo in coppia con Castellanos sono stati i temi trattati da Claudio Lotito in un’intervista concessa a Lalaziosiamonoi.it.

Il numero 1 biancoceleste ha presenziato ad un evento a Cave e in apertura si è soffermato sul tema dello stadio Flaminio, anticipando che a breve verrà presentato un progetto per la riqualificazione: “Allo stadio Flaminio ci stiamo lavorando, a breve presenteremo il progetto. Immobile? Per quanto riguarda l’aspetto contrattuale abbiamo contratto e riteniamo che sia un punto fisso della società e della squadra. Immobile e Castellanos coppia d’attacco per il prossimo anno? Bisogna chiedere all’allenatore”.

Lettura: Lazio, Lotito: “Immobile è un punto fermo della società e della squadra”
P